Category: International Media, Press

Il gelatiere italiano capitano alla Coppa del Mondo 2018 ma con la bandiera americana

Un gelatiere aquilano, Stefano Biasini, alla Coppa del Mondo 2018 di Gelateria sotto la bandiera a stelle e strisce della nazionale statunitense, della quale sarà il capitano, dopo aver rappresentato l’Italia nell’edizione 2014. Il maestro di gelateria si è aggiudicato la possibilità vincendo i «Trials», le selezioni che si sono svolte in questi giorni nell’Oregon. La partecipazione è stata possibile perché Biasini vive e lavora negli Stati Uniti: a fine 2014 ha attraversato l’oceano con il suo socio, Stefano Morelli, per aprire il Gran Caffè L’Aquila, un bar all’italiana a Philadelphia che ricalca quello aperto nel capoluogo abruzzese, in piazza Duomo prima e, dopo il sisma 2009, a viale Corrado IV. «La squadra sarà formata da un gelatiere, appunto Stefano, che sarà il capitano, uno scultore di ghiaccio, un pasticcere e uno chef» racconta Morelli. «Dal 20 al 22 gennaio 2018 parteciperà alla manifestazione che si terrà a Rimini, al Salone internazionale della gelateria e pasticceria, dato che l’Italia detiene i diritti della massima competizione». Si tratta dell’unico gelatiere che avrà partecipato con due nazioni diverse alla rassegna iridata, che si svolge ogni 2 anni.

Sabato 18 Marzo 2017, 21:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEE ORIGINAL ARTICLE HERE! 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *